Coppetta mestruale: tutto in pochi punti

La coppetta mestruale è stata sicuramente una tra le più grandi rivoluzioni tutta femminile dello scorso secolo. Eppure ancora oggi aleggia un velo di scetticismo e di luoghi comuni ingiustificati. La coppetta mestruale è igienica, pratica, comoda e soprattutto ecologica. Il suo utilizzo è semplice ed immediato. Dopo poche volte che userete la vostra coppetta mestruale non ne potrete più fare a meno. Vediamo quali sono i grandi vantaggi che le compete mestruali offrono.

  1. Vantaggio economico


    Vi siete mai chieste a quanto ammonta la spesa per gli assorbenti tradizionali nell’arco di una vita? Possiamo fare un rapido calcolo (chiaramente da prendere come riferimento) per cercare di capire a che spese andiamo incontro e che differenza potrebbe fare utilizzare le coppette mestruali. Prendiamo una donna X che ha le sue prime mestruazioni a 13 anni e continui fino ai 50 anni e che abbia 2 gravidanze con 9 mesi di amenorrea post parto. Il risultato è di 37 anni, 444 mesi di cui 408 con mestruazioni. Considerando un ciclo tipo di 30 giorni dovrebbe acquistare assorbenti per circa 410 mestruazioni (il conto potrebbe variare con cicli più brevi). Il risultato? Con assorbenti di prezzo medio il costo totale sarebbe di circa 2000€, molto più alto in caso di assorbenti di cotone o addirittura cotone organico (possiamo arrivare ad oltre 3000€).
    Il costo delle coppette mestruali? Sul mercato ci sono molti prodotti con costi che variano tra 14 e  30 € ma la durata dei prodotti è considerata tra i 5 e i 10 anni. Il totale? Con coppette di medio costo (circa 20 €) difficilmente si supererebbe la spesa di 100€ mentre con coppette “costose” arriveremmo a 150€. Un bel risparmio!

  2. Miglioramento dell’igiene

    Il secondo, o forse il primo, vantaggio assicurato dall’uso delle coppette mestruali è sicuramente un notevole miglioramento dell’igiene personale. Il sangue, infatti, rimane all’interno del corpo e non a contatto con l’aria, non emette cattivi odori, non provoca irritazioni e non favorisce l’insorgere di infezioni. Semplicemente rimane all’interno della coppetta finche non si svuota. La pelle rimane pulita e asciutta.

  3. Libertà in borsa


    L’utilizzo della coppetta mestruale sarà festeggiato largamente anche…dalle vostre borse! Basta assorbenti sparsi di qua e di la, basta bustine di emergenza nelle tasche, niente più che un semplice sacchetto in cotone in cui riporre la vostra coppetta mestruale. Inoltre dimenticate le corse disperate al supermercato per un ciclo arrivato all’improvviso. Vi serviranno solo delle salviette in caso abbiate necessita di cambiarla in giro e, naturalmente, la vostra coppetta mestruale sempre a portata di mano.

  4. Comodità


    La coppetta mestruale è totalmente comoda. Punto. In realtà il parametro per capire se è stata ben utilizzata e posizionata è proprio la sua totale apparente assenza. Se l’avete messa bene non dovete sentirla. Certo, le prime volte dovrete abituarvi a sistemarla nella giusta posizione, fare attenzione quando la dovrete svuotare…ma già al secondo ciclo non vi preoccuperete più di niente. Sul mercato inoltre ne esistono di tantissime forme e dimensioni. Non vi scoraggiate e vedrete che troverete quella più adatta a voi. La inserirete e via!

  5.  Anallergica e sicura

    A differenza degli assorbenti interni od esterni le coppette mestruali non sono trattate con sbiancanti, profumi, cloro e chi sa quali altre sostanze potenzialmente tossiche. Le coppette mestruali sono realizzate con materiali totalmente sicuri e approvati a livello medico. Per la loro modalità di utilizzo le coppette mestruali non permettono il ristagno e il contatto con la pelle eliminando di fatto la possibilità di infezione e di sindrome da shock tossico.

  6. Notti tranquille

    L’uso della coppetta mestruale vi regalerà anche tante ore di sonno più tranquillo. Basta svegliarsi con l’angoscia di aver macchiato qualcosa o con l’urgenza di dover cambiare l’assorbente. Le coppette mestruali possono essere comodamente tenute fino a 8 ore (secondo i produttori è consigliato non superare le 12 ore). Quindi…buonanotte e a domani ciclo.

  7. Mare!!

    Si…state per leggere esattamente quello. Le coppette mestruali possono essere utilizzate tranquillamente anche al mare. Potrete farvi il bagno liberamente senza dover pensare a niente e senza farvi prendere dall’angoscia. Le coppette mestruali non si inzuppano e non si impregnano, non hanno niente di visibile esternamente, non sporgono e non hanno neanche i temutissimi cordini per la rimozione.

  8. Ecologia

    Forse il vantaggio più evidente. Gli assorbenti tradizionali costituiscono un rifiuto non riciclabile che si accumula di anno in anno nelle discariche. Le coppette mestruali, invece, hanno una durata compresa tra i 5 e i 10 anni. Pensate in 5-10 anni quanti assorbenti tradizionali avreste buttato nel cestino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *